Perché è importante creare una visione della tua attività

da | Vita da freelance + business

Creare una visione della tua attività

Una visione, nella tua attività, è un’immagine mentale vivida di ciò che vuoi che la tua attività sia ad un certo punto nel futuro, in base ai tuoi obiettivi e alle tue aspirazioni.

Avere una visione darà alla tua attività un focus chiaro e può impedirti di andare nella direzione sbagliata o se questo succede di ritrovare la strada smarrita.

Il modo migliore per formalizzare la visione che hai per la tua azienda è scrivere una dichiarazione di visione.

Una dichiarazione di visione cattura, per iscritto, l’essenza di dove vuoi portare la tua attività e può ispirarti per raggiungere i tuoi obiettivi.

Cosa includere in una dichiarazione di visione

Una dichiarazione di visione dovrebbe contenere i tuoi obiettivi aziendali ideali a lungo termine e dovrebbe riflettere la tua visione del mondo e il ruolo della tua azienda in esso.

Dovrebbe anche rispondere alla domanda fondamentale:

‘Dove stiamo andando?’

‘Come ci arriveremo?’ è tutta la strategia che dovrai mettere in atto per arrivarci e che includerai nella pianificazione annuale della tua attività.

La tua dichiarazione di visione potrebbe essere ispirata da alcuni aspetti della tua attività, come ad esempio:

  • Reputazione (es. tra clienti)
  • Standard di qualità del servizio o del prodotto
  • Crescita (es. creare nuovi prodotti e ottenere più clienti)
  • La passione che metti in quello che fai.
  • Sostenibilità (es. se la tua attività è sostenibile economicamente).

Dovresti anche pensare a cosa ti ha ispirato ad avviare un’impresa e quali valori e principi aziendali sono importanti per te.

Come scrivere una dichiarazione di visione

Per scrivere una dichiarazione di visione efficace dovresti pensare a ciò che fa la tua attività e immaginare come sarebbe se diventasse la migliore versione possibile di se stessa.

Questa visione ti permette di sviluppare i tuoi obiettivi e le azioni da intraprendere per poterla concretizzare.

Come spiego nella mia Guida alla pianificazione  è un po’ come sognare ad occhi aperti. Il consiglio che ti do è quello di scegliere uno spazio o un luogo a te consono, di chiudere gli occhi e di creare nella tua mente una visione di come vorresti che fosse la tua attività tra 1 anno o anche più in la nel tempo.

Chiudi gli occhi e pensa a una giornata ideale nella tua attività tra 1 anno. Come ti senti?

Cosa succede dopo aver creato la tua dichiarazione di visione

Per poter concretizzare la tua visione hai biosogno di definire obiettivi e azioni che hanno lo scopo di condurti lungo il percorso che ti condurrà verso la tua visione.

Hai bisogno di trovare i tuoi punti di forza e di creare la strategia di marketing su misura per te, quella che ti permetterà di creare un filo conduttore che legherà azioni e obiettivi e che ti condurrà verso la realizzazione della tua visione.

Una dichiarazione di visione non è qualcosa che scrivi e poi dimentichi. Man mano che la tua attività cresce, dovresti rivedere costantemente la tua dichiarazione di visione per misurare i tuoi progressi e il tuo successo. Come il tuo business plan, è un documento vivente.

Può anche aiutarti a prendere decisioni aziendali chiave, perché rappresenta il cuore e l’anima della tua attività.

Molte aziende usano la loro visione per creare una proposta di vendita unica, che è la dichiarazione di marketing che usi per vendere i tuoi prodotti e servizi.

Siamo all’inizio di un nuovo anno e non c’è momento migliore per creare una visione del futuro della tua attività. Spero trarrai giovamento da questi consigli essenziali.

Se vuoi ricevere spunti di di riflessione, risorse che possono aiutarti nel tuo lavoro e nella tua attività creativa puoi iscriverti alla Newsletter Elicriso.

Hai bisogno di inspirazione?

Iscriviti per ricevere la mia posta ricca di risorse utili e suggerimenti creativi!

Nome*
Consenso*
una postazione di lavoro che descrive il blog di Silvia Matzeu

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pin It on Pinterest

Share This