Lavorare online: di cosa hai bisogno per iniziare?

da | Vita da freelance + business

Se vuoi lavorare online parti dalla tua visione, dai tuoi sogni.

Ricordo benissimo il periodo che ha anticipato il mio cambiamento da lavoratrice dipendente a libera professionista. Un periodo fatto di sogni e di desideri. Probabilmente il periodo che stai vivendo anche tu.

Quello in cui ti ritrovi ad immaginare come potrebbe essere la tua vita se intraprendi la strada dell’attività autonoma.

Immagini di poterti svegliare finalmente con il sorriso sulle labbra perché stai per iniziare la tua giornata lavorativa facendo ciò che ami veramente, anche se sai che ci saranno gioie ma anche difficoltà da affrontare.

Il primo passo da affrontare quando ci si pone l’obiettivo di intraprendere la strada della libera professione o di un lavoro autonomo e quello di creare una visione della tua attività. Immaginati proiettata nel futuro, che è un pò come sognare ad occhi aperti, e inizia a costruire il mosaico della tua attività.

Ricerca e pianifica

Se vuoi lavorare online e vuoi partire con il piede giusto non lasciare niente al caso. Non sarà perfetto all’inizio – e forse non lo sarà mai perché avrai sempre bisogno di revisionare il tuo business e di togliere o aggiungere strumenti e strategie – ma focalizzarti e mettere in atto i passaggi fondamentali per tradurre i tuoi sogni in obiettivi farà la differenza.

Non puoi lavorare online senza una pianificazione strategica, scrivendo contenuti a caso che non tengono in considerazione i tuoi obiettivi. Non puoi lavorare “alla giornata” assecondando l’umore del momento o il tuo livello di ispirazione. Non puoi non pianificare l’uscita dei tuoi servizi o della nuova linea di prodotti o della nuova collezione.

La strategia, quella parola che spesso fa venire i capelli dritti perché sembra la cosa più sporca del mondo, è quella cosa che nel tuo business non deve proprio mancare. Devi avere la tua visione e degli obiettivi da raggiungere. Tra i due una mappa da seguire e da riprendere in mano tutte le volte in cui ti sembra che le cose non vadano come devono. Prima di buttarti nella tua nuova attività e di lavorare online devi valutare se ne vale davvero la pena, se quella passione e quell’hobby possono davvero diventare il tuo lavoro o se potrebbe trasformarsi in un fallimento.

 

  • Devi analizzare il mercato e individuare in cosa la tua offerta è diversa dalle altre. In poche parole devi cercare i tuoi competitor. Chi fa quello che fai tu? Esiste, te lo assicuro, ma tu lo farai secondo i tuoi valori e il tuo stile e per questo renderai il tuo prodotto unico.
  • Devi costruire il tuo modello di business. È uno strumento di sintesi del tuo progetto che ti permette di avere uno sguardo d’insieme su tutto. Lo costruisci creando la tua proposta di valore, stabilendo le tue attività chiave, le risorse di cui avrai bisogno e come raggiungere il tuo pubblico ideale.
  • Predisponi il business plan. È lo strumento attraverso cui pianificare le tue spese e le tue entrate, i prodotti o servizi che vuoi lanciare nell’anno corrente e ti permette di creare una bozza di quale dovrà essere la strategia di comunicazione e marketing che ti serve per raggiungere i tuoi obiettivi.

Strumenti indispensabili per iniziare la tua attività online

Per far conoscere la tua attività e i servizi o prodotti che offri è importante che tu costruisca una presenza online sfruttando diversi strumenti a tua disposizione.

 

  • Un sito web. È il canale principale attraverso cui erogare i tuoi servizi e non ci sono scorciatoie per poterlo fare. Se invece vendi prodotti e non vuoi fare subito un investimento nella costruzione di un e-commerce puoi optare per una piattaforma come Big Cartel. Con pochi euro al mese ti permette di caricare fino a 50 prodotti e puoi costruire una tua vetrina di vendita in autonomia in modo semplice e veloce. Puoi scegliere i tuoi colori, che corrispondono alla tua palette, e il carattere che preferisci. Puoi davvero creare una prima vetrina di vendita molto efficace e piacevole ma con l’obiettivo futuro di avere un tuo e-commerce.
  • Un blog in cui pubblicare i tuoi contenuti con costanza. Il blog non è per tutti, ovviamente. Direi obbligatorio quando si tratta di servizi ma opzionale se vendi prodotti. Valuta bene questa scelta perché il blog è un ottimo strumento di comunicazione ma va curato e i contenuti pianificati con largo anticipo.
  • Canali social. Focalizzati su due canali ma parti sempre solo con uno. È inutile essere presenti ovunque perché in questo modo parli a tutti e a nessuno. Il tempo da dedicargli inoltre diventa tanto e si finisce per abbandonare tutto al suo destino. Non è necessario esserci sempre o essere ovunque ma essere costanti.
  • Una strategia di comunicazione che ti permetta di raccontare la tua attività in maniera efficace nei diversi canali che avrai scelto. La tua comunicazione è importante perché è attraverso questa che sarai in grado di trasformare un visitatore in un cliente.
  • Un piano editoriale e un calendario editoriale che dovrai creare per ogni canale di comunicazione che avrai deciso di utilizzare.
  • La newsletter in cui accogliere i tuoi follower, clienti e lettori più fedeli e a cui riservare contenuti esclusivi. Va strutturata diversamente in base alla tipologia di business: di stampo editoriale ricca di ispirazione e contenuti esclusivi per chi vende servizi. Legata alla comunicazione di sconti esclusivi e dell’uscita di nuovi prodotti se la tua attività si occupa di questo.

Lavorare online è bellissimo ma la creazione di un nuovo business e la sua sostenibilità nel tempo richiedono dedizione e tanto lavoro. Nelle fasi iniziali, quelle in cui è ancora tutto dentro la tua testa investi tanto tempo nel pianificare tutto.

Io ho investito più di 2 anni del mio tempo nella creazione della mia attività imprenditoriale e anche se non vedevo l’ora di iniziare mi rendo conto che l’attesa è stata ben ripagata. C’è sempre qualcosa da correggere, togliere o aggiungere ma con gli strumenti giusti tutto si fa in maniera molto più fluida.

Se vuoi lavorare con me sugli strumenti indispensabili per l’avvio della tua attività online il percorso di Business Mentoring di gruppo Mappatura potrebbe essere quello che fa per te. 6 mesi in cui ti affiancherò passo dopo passo per fare in modo che il tuo business possa trovare la sua voce.

Nell’area risorse gratuite del mio sito invece troverai diversi contenuti gratuiti e strumenti utili che ti supporteranno nella tua attività

Hai bisogno di consigli e inspirazione?

Iscriviti alla newsletter per ricevere la mia posta ricca di risorse utili e suggerimenti creativi per il tuo business!

"*" indica i campi obbligatori

Nome*
Consenso*
una postazione di lavoro che descrive il blog di Silvia Matzeu

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pin It on Pinterest

Share This